Oggi andiamo a conoscere una cantina situata tra le colline del Prosecco. Bellenda è un’azienda che propone vini con bollicine e che pone particolare cura nell’offrire un prodotto buono ma anche sano.

“Fare il vino è controllare il naturale processo di fermentazione, garantire che il disfacimento di quel frutto che è il grappolo dia origine a una bevanda, un alimento, che deve essere certamente buono ma anche e soprattutto sano. Poi vengono il piacere e la storia che ogni vino reca con sé e che in ogni sorso ci racconta. In un vino ci devono essere il territorio e la sua storia, la vigna e il senso di fare: tradizioni, pensieri e le azioni che questi generano, per ritrovarvi infine le radici di queste terre.”

Da queste parole traspare un gran amore per la propria terra, un gran rispetto e cura. La stessa cura che Bellenda ripone nel suo modo di operare, evitando di ridurre in vari modi la propria impronta ecologica. Evitando l’uso di diserbanti ad esempio, riutilizzando i residui di potatura per riutilizzarli a fini energetici, mantenendo ampi spazi a bosco per garantire la biodiversità, utilizzando vetro riciclato per le bottiglie e materiali di imballaggio provenienti da fonti rinnovabili certificate…. La lista non è finita, e vi invito ad andare nel sito per saperne di più https://www.bellenda.it/cantina/

Oggi andiamo a conoscere il Vino San Fermo Bellenda, un Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG.

Ottenuto dalla fermentazione naturale delle uve Glera di Conegliano, San Fermo è un vino che si presenta luminoso e brillante con un perlage fitto e continuo. Delicato e lievemente aromatico, ha aromi di mela golden e acacia, con un gradevole retrogusto di mallo di noce fresca unito a una sapida mineralità.

Il suo nome è un toponimo che riporta al nome della piccola chiesa dedicata a San Fermo è adiacente al vigneto.

La vinificazione avviene attraverso diraspatura e successiva pressatura soffice. Decantazione statica del mosto e successiva fermentazione a 18-20 °C. Affinamento su fecce fini per un periodo variabile da 1 a 3 mesi. La spumantizzazione avviene secondo il metodo italiano, in autoclave d’acciaio della capacità di 100 hL in un tempo medio di circa due mesi.

Da servire a 6-8 ° è ottimo come aperitivo, con antipasti e piatti a base di pesce e verdure.

 

Today we go to discover a Wine company situated in the Prosecco Hills. Bellenda Produces sparkling wine taking care to the creation of a good and at same time healthy product.

“Making wine means controlling the natural process of fermentation, ensuring that the the fruit gives birth to a beverage, a food, that must of course be good but also and above all be healthy. Then there is the pleasure and the history that every wine enfolds within itself and conveys to us in every sip. The terroir and its history should be expressed in every wine and all that goes into its creation: traditions, approaches, and the efforts that they generate.”

These words show love for the hearth and territory, respect and care. The same care applied to reduce their environmental footprint, not using weed-killers on winwyards, using recycled glass for bottles, recovering the vine prunings and utilise them for producing energy…. To know more I invite you to have a look to Bellenda web site https://www.bellenda.it/en/winery/

SAN FERMO, CONEGLIANO VALDOBBIADENE PROSECCO SUPERIORE DOCG BRUT. San Fermo is produced through a natural fermentation of our glera grapes grown in the Conegliano hills. In the glass, it appears luminous and sparkling, with a dense, continuous bead of pin-point bubbles. The bouquet is delicate and fragrant, the palate savoury with a fine vein of minerality, and the finish concludes with a tasty tang of crisp walnut husk.

The origin of the name San Fermo bring us to the country church, San Fermo,  adjacent to the vineyard where these grapes are grown.

For the vinification, first the clusters are de-stemmed and the grapes gently pressed, the must is gravity-settled then fermented at 18-20°C. The wine matures from 1 to 3 months. The second fermentation is performed in accord with the Italian method, in 100hl steel pressure fermenters for a period of some 2 months.

To be served at 6-8°, is excellent as aperitif, with antipasti , fish (also sushi) and vegetable courses.

今天我们去发现Bellenda的葡萄酒厂. Bellenda 酒庄和葡萄园位于在世界上很著名的UNESCO heritage /教科文组织遗产 瓦尔多比亚德内。Bellenda 注意提供味道好健康的葡萄酒。全的Bellenda生产很重视环境。

Bellenda San Fermo – 科内利亚诺- 瓦尔多比亚德内上等普罗赛克 DOCG 保证法定产区酒。

葡萄酒主要特色:

San Fermo的名字起源于位于在葡萄园同一地区的San Fermo 教堂。
✔️葡萄品种: 100% Glera.
✔️就精度: 11,5 %.
✔️残留糖分的含量 – 7 g /l
✔️颜色:鲜明, 鲜艳.
✔️香气:清淡的, 有点芳香。

✔️味道:”golden”苹果,刺槐, 核桃皮, 美味的矿物质.

✔️能与种味道开胃菜鱼一起享受。

 

Anche questa è una ricetta presa e copiata dal blog Piattoranocchio di Alessia. Andate a darci un occhio, perché è pieno zeppo di belle storie, ricette più o meno semplici e tante idee.

Oggi impariamo a preparare le trofie al pesto, fagiolini e patate, un tipico e gustosissimo piatto ligure che io amo e preparo spesso con il pesto già pronto.

Qui vi riporto pari pari la ricetta di Alessia di Piattoranocchio, che comprende anche la preparazione del pesto… Poi vedete voi. Spero che la vostra autostima non cali se userete come me il pesto già pronto.

IL PESTO DI PRA’
Un’ottima soluzione è quella di acquistare un prodotto genuino come il Pesto di Pra’ che non è un produttore come altri, e questo rende unico il suo Pesto Genovese. Nelle Serre che si affacciano sul mare coltiva con cura il basilico dal 1827, a Genova Pra’, il territorio ligure più famoso e rinomato per questa produzione. Grazie agli insegnamenti che i loro nonni e padri gli hanno tramandato e del legame con la loro terra, ogni giorno cercano di promuovere e sostenere le due risorse simbolo della Liguria, il basilico e il pesto. Già nella prima metà dell’Ottocento, sulle colline di Pra’, si dedicavano con passione alla coltivazione di verdure, ortaggi e piante aromatiche, specializzandosi soprattutto nella coltura del basilico. Col seguire degli anni l’esperienza contadina familiare si fuse con il progresso delle tecnologie disponibili per gli impianti di protezione e coltivazione. 
Tutto questo per ottimizzare la produzione e migliorare la qualità del basilico e per avere un ambiente più controllato, basato su processi fisici anziché sull’utilizzo di prodotti chimici.

 

Ingredienti per 4 persone:
460 gr di trofie fresche
3 patate piccole
130 gr di fagiolini freschi
1 noce di burro
180 gr di pesto di Prà (o fatto in casa)

Mettere a bollire in una pentola capiente dell’acqua leggermente salata. Tuffare i fagiolini tagliati a tocchetti e le patate anch’esse tagliate a dadini piccolissimi. Dopo circa 10/15 minuti tuffare anche le trofie. Controllare che rimangano al dente, sia le verdure che le trofie. Scolare tutto insieme e sciogliere nella stessa padella ancora calda il burro. Aggiungere il pesto e mescolare tutto molto velocemente. Servire subito

Also this recipe has been taken directly from the PIattoranocchio web site. I often make pasta al pesto, faìgiolini (green bean) and patate (boiled potato) at home, using the PESTO bought at the supermarket.

Ingredients for 4 person

460 gr of fresh trofie

3 small potatoes

130 gr of fresh green beans

1 knob of butter

180 gr of Prà pesto (or homemade)

In a pot, bring lightly salted water to boil. Cut green beans and potatoes in small pieces. When the water boils add them. After 10-15 minutes add also pasta. Pay attention that all the ingredients be “al dente”. Drain everything together and melt the butter in the same hot pan. Add the pesto and mix very quickly. Serve immediately.

 

照片和食谱〉@piattoranocchio
用料 4 个人
Trofie 意大利面 460 克
土豆 3 小
新鲜青豆 130 克
 pesto 150 克

牛油

将土豆青豆切成小块。在深锅中加入水,大火煮开,放入盐。倒入土豆青豆。10/15 分钟后加入 Trofie。在锅中到入牛油。.然后加入trofie, 土豆与青豆 很快搅拌。 立即服务. 祝好胃口!真的好吃!我儿子也很喜欢!