Che cosa significa per voi l’accoglienza?

 

accogliènza s. f. [der. di accogliere]. – L’atto di accogliere, di ricevere una persona; il modo e le parole con cui si accoglie: a. fredda, affettuosa, festosa, cordiale; l’a. oneste e liete Furo iterate tre e quattro volte (Dante); fare buona, cattiva a. a qualcuno; anche assol., fare accoglienza, accogliere cortesemente.
Da Treccani.
 
Per me l’accoglienza è fatta di tante piccole cose.
 
👉 E’ il dare valore alla persona che accogliamo, facendogli percepire che stavamo aspettando proprio lui.
👉 E’ il mettere la persona a proprio agio.
👉 Ma sopratutto è una predisposizione di apertura o chiusura mentale, che avviene quando ci prepariamo ad accogliere qualcuno, che si riflette poi nei nostri atteggiamenti (postura, espressione facciale…)
 
In contesti informali, con gli amici, e formali, nel lavoro, cosa significa per me?
 
👉 Non far attendere, farci trovare pronti.
👉 Pensare a preparare qualcosa che sappiamo possa piacere: un té, un dolce, anche solo dell’acqua e limone serviti in un bel bicchiere…
👉Pronunciare una parola al momento giusto “che bello vederti, sono proprio felice”
👉Una frase pronunciata nella sua lingua.
 
Infine, e qui vengo al dunque, nonostante questo non sia apparentemente il momento migliore per parlarne, ma secondo me lo è, e vi spiegherò anche perché) come dovrebbe essere accolto un turista cinese nei nostri alberghi? Prima di tutto conoscendo qualche parola nella sua lingua.
 
📣 E allora vi lancio una sfida: seguirmi una settimana nelle mie storie e imparare a pronunciare qualche parola di benvenuto ijn lingua cinese e qualche nozione di cultura. Ci state? 🙌🙌🙌

What is for you the meaning of words welcome? Hospitality?

 

Hospitality to me is an addition of many little things

 
👉 give value to host, letting him understand we were waiting for him (and not anybody else)
👉 Put him at ease
👉 Above all is a mental preparation to be open to welcome somebody else.  And this kind of attitude reflects in our behaviours (facial exptressiom, posture…)
 
In informal contexts, with friends, or formal, with customer, which is the meaning for me?
 
👉 Be not long in coming. If isn’t possible, make waiting pleasant. 
👉 Prepare something to welcome him, a tea, a slice of cake, or simply a glass of water served in the best way.
👉Say something at the right moment “I am very happy to see you”
👉In a business context: say some words in his language.
 
In the touristic field, speaking about hospitality in hotel , how should be welcomed a Chinese tourist in our hotels? Above all, speaking a little its language…
And you? which is hospitality for you?